Pasta cremosa speck formaggio

Pasta cremosa speck formaggio

La pasta cremosa speck formaggio è uno di quei piatti che piacciono sempre, è super buono e sostanzioso. Visto che ho usato lo Speck mi è sembrato giusto aromatizzare la pasta con l’erba cipollina, pianta molto usata nella cucina dell’Alto Adige che assomiglia al sapore della cipolla, ma molto più delicato. Come formaggio potete usare qualsiasi tipo di formaggio ad impasto molle, che quindi si sciolga facilmente con il calore della pasta. Io ho usato l’Asiago, ma è ottima anche la fontina. Seguitemi in cucina e prepariamo la pasta cremosa speck formaggio.


Porzioni: 4 persone
Difficoltà: molto facile
Metodo di cottura: fornello
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 100 g Speck
  • mezza cipolla
  • 100 g Asiago o Fontina
  • 500 ml passata di pomodoro
  • q.b. erba cipollina
  • q.b. pepe
  • q.b. sale
  • q.b. olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la pasta cremosa Speck e formaggio cominciamo con il porre una capace pentola piena di acqua salata sul fuoco e portarla lentamente a bollore.

Sbucciare, lavare la cipolla e tritarla. Metterla in un tegame in cui avrete versato un filo di olio extravergine di oliva e lasciare rosolare per qualche minuto.

Aggiungere lo Speck tagliato a filetto o a dadini e lasciatelo insaporire un istante.

Unire la passata di pomodoro, salare, pepare, aggiungere mezzo bicchiere di acqua e lasciare cuocere fino a quando la pasta sarà pronta. Cinque minuti prima della fine della cottura aggiungere l’erba cipollina tagliuzzata (se proprio non la trovate usate pure del prezzemolo)

Quindi dopo circa 20 minuti cuocere la pasta e scolarla al dente, tenendo da parte un pochino di acqua di cottura, e trasferirla nel tegame con il sugo, mescolare, aggiungere il formaggio tagliato a dadini piccoli e mescolare fino a quando sarà filante. Servire subito in tavola e buon appetito!


 

Iscriviti gratuitamente al Canale Telegram –> QUI
Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
e Seguimi sui Social :
Instagram Pinterest   Twitter  
   Grazie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.