CORNETTI sofficissimi senza LATTE e senza BURRO pronti in poco tempo RICETTA facile

CORNETTI sofficissimi senza LATTE e senza BURRO pronti in poco tempo RICETTA facile

CORNETTI sofficissimi senza LATTE e senza BURRO pronti in poco tempo RICETTA facile per una colazione veramente golosa, ma soprattutto leggera. Oggi ho preparato questi a dir poco strepitosi CORNETTI sofficissimimorbidi e leggeri. Io li ho preparati con il latte di mandorle e la margarina per cui sono completamente senza lattosio e adatti agli intolleranti. Ho preferito lasciarli vuoti in modo che ognuno possa farcirli come più pace, quindi via libera a crema alla nocciolaconfetturamarmellata o miele. Li ho guarniti con granella di zucchero e spennellati dapprima con latte di mandorle e poco prima della fine della cottura con acqua e zucchero per renderli un pochino più lucidi. Si preparano veramente in poco tempo e non ne resterete affatto delusi!


Porzioni: circa 16 cornetti
Difficoltà: molto facile
Metodo di cottura: forno elettrico
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di riposo: 2 ore e 30 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti per il poolish

  • 15lievito di birra fresco
  • 100farina Manitoba
  • 100 ml latte di mandorle (oppure latte vaccino, latte di soia o di avena ecc.)
  • 1 cucchiaino miele

Ingredienti per l’impasto

  • 300farina Manitoba  (io ho usato farina Petra)
  • 250farina 0 (potete usare anche altri tipi di farina a seconda dei vostri gusti)
  • 125 ml latte di mandorle (o altro)
  • 90margarina fusa (o burro)
  • 2 uova
  • 120zucchero (Anche di più se preferite cornetti più dolci )
  • q.b. buccia grattugiata di limone biologico

Ingredienti per sfogliare

  • 50margarina fusa
  • q.b. zucchero
  • q.b. latte di mandorle

Ingredienti per guarnire

  • q.b. latte di mandorle
  • q.b. granella di zucchero
  • q.b. acqua e zucchero (miscelare tra loro due cucchiaini di zucchero in due dita di acqua)

Preparazione

In una ciotola mettere il lievito di birra, il miele, il latte di mandorle leggermente tiepido e la farina Manitoba. Mescolare con un cucchiaio in modo da ottenere un’emulsione liscia ed omogenea, coprire con pellicola da cucina e porre a lievitare nel forno spento ma con la lucina accesa per 30 minuti.

Nel contenitore della planetaria mettere le uova, il poolish che nel frattempo sarà lievitato, la buccia di limone grattugiata, lo zucchero, il latte di mandorle e accendere, lasciando lavorare per qualche minuto, con la frusta a foglia, fino a che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati tra loro.

 

Aggiungere a filo la margarina fusa sempre lasciando lavorare la planetaria e poi unire le due farine poco per volta. Impastare fino ad ottenere un composto bello liscio e morbido per nulla appiccicoso. Trasferirlo sulla spianatoia abbondantemente infarinata.

Stendere l’impasto avendo cura di avere sempre la spianatoia ben infarinata, fino ad ottenere un rettangolo di circa 80×45 cm e con uno spessore di circa 0,6 cm.

Spennellare bene tutta la superficie con la margarina fusa prevista per la sfogliatura e cospargere con un po’ di zucchero.

Praticare delle incisioni sul lato lungo a circa 10 cm una dall’altra e poi ritagliamo delle strisce, ne otterrete 8. Sovrapporre le strisce una per volta, così come si trovano, solo l’ultima la si dovrà capovolgere in modo che la parte imburrata rimanga sotto.

Infarinare bene la spianatoia e stendere nuovamente l’impasto in un rettangolo di circa 80 cm di lunghezza.

Ora ritagliate dei triangoli aventi una basa ci circa 10 cm, osservare la foto per capire come fare, ne verranno fuori circa 16.

Fare un piccolo taglietto sulla base di ogni triangolo e arrotolare la pasta su se stessa formando i cornetti. Appoggiarli ben distanziati tra loro, su due teglie coperte con carta forno, coprire con pellicola e porre a lievitare in forno spento ma con la lucina accesa fino al raddoppio, ci vorranno circa 2 ore.

Trascorso il tempo e a lievitazione avvenuta, spennellare i cornetti con il latte di mandorle e cospargerli con la granella di zucchero.

Infornare in forno statico già caldo a 200°C per 10 minuti, poi abbassare il forno a 180°C e proseguire la cottura per altri 15 minuti.

Cinque minuti prima della fine della cottura spennellare i cornetti con acqua e zucchero, infornare nuovamente fino a fine cottura.

Sfornare i cornetti, sono già pronti per essere assaggiati o farciti!


 

 

Iscriviti gratuitamente al Canale Telegram –> QUI
Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
e Seguimi sui Social :
Instagram Pinterest   Twitter  
   Grazie

CORNETTI sofficissimi senza LATTE e senza BURRO pronti in poco tempo RICETTA facile
4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.