Pasta fiori di zucca Speck e panna

Pasta fiori di zucca Speck e panna ricetta veloce per un primo piatto molto saporito. L’orto comincia in questi giorni a regalarci i primi fiori di zucca, io li adoro e non vedo l’ora di averne abbastanza e soprattutto belli per preparare la mia Schiacciata con fiori di zucca che vi invito a provare al più presto perché è veramente buona! Il piatto di oggi si prepara in pochissimo tempo e potrete sostituire lo Speck con la pancetta se la gradite di più.

Pasta fiori di zucca Speck e panna

Porzioni: 4 persone
Difficoltà: molto facile
Metodo di cottura: fornello
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 350 g pasta del vostro formato preferito
  • 100 g Speck
  • 14 fiori di zucchina
  • 1 spicchio aglio
  • 200 ml panna da cucina
  • 40 ml vino bianco
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva

Preparazione

Porre sul fuoco una pentola piena di acqua salata e portarla a bollore.

Nel frattempo pulire i fiori, eliminare il pistillo e lavarli delicatamente. Affettarli a striscioline. Affettare a striscioline anche lo Speck.

In un tegame versare un po’ di olio, unire lo spicchio di aglio tritato finemente e fare rosolare.

Aggiungere lo Speck e farlo dorare leggermente e poi sfumare con il vino. Cuocere la pasta.

Mentre la pasta cuoce, unire i fiori di zucchina e lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 10 minuti. Aggiungere la panna e spegnere appena prende il bollore. Unire il prezzemolo e mescolare.

Scolare la pasta tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e trasferirla nell’intingolo preparato, mescolare e aggiungere l’acqua per rendere meno denso il tutto, servire subito buon appetito!


 

Iscriviti gratuitamente al Canale Telegram –> QUI
Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
e Seguimi sui Social :
Instagram Pinterest   Twitter  
   Grazie

Pasta fiori di zucca Speck e panna
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.