Caponata di melanzane

Caponata di melanzane

La ricetta della Caponata di melanzane non è proprio da ottobre, ma l’orto continua a produrne e io in qualche modo le devo cucinare. La caponata è un piatto tipico siciliano molto saporito. Un contorno con le melanzane rigorosamente fritte e condite con pomodoro, olive, capperi, uvetta, pinoli e basilico, insomma un’esplosione di sapori estivi e mediterranei, servitela con fette di pane casereccio perché la scarpetta è d’obbligo. Ecco altre idee di contorni con le melanzane: Melanzane e patate  Melanzane alla pizzaiola in forno Melanzane pastellate

 

Porzioni: 3-4 persone
Difficoltà: molto facile
Metodo di cottura: fornello
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 2 melanzane viola grandi
  • 2 gambi sedano
  • mezza cipolla rossa
  • 60 g olive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaio capperi sotto sale
  • 2 cucchiaini uvetta sultanina
  • 1 cucchiaio pinoli
  • 1 tazza passata di pomodoro densa
  • 50 ml aceto bianco
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 5-6 foglie basilico
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio di semi di arachide
  • q.b. olio extravergine di oliva

Preparazione

Spuntare le melanzane, lavarle. Tagliarle a cubetti e friggerle in abbondante olio di semi. Una volta pronte, scolarle e appoggiarle in un piatto coperto con carta assorbente da cucina, spolverizzare con il sale e mettere da parte.

In un wok versare un po’ di olio extravergine di oliva. Unire la cipolla tritata e il sedano affettato e lasciare soffriggere per qualche minuto.

Aggiungere l’uvetta strizzata, i capperi sciacquati sotto l’acqua e strizzati e i pinoli. Mescolare e lasciare insaporire per qualche minuto.

Versare la passata di pomodoro, regolare con sale e pepe, aggiungere una tazzina piccola di acqua, mettere un coperchio e lasciare cuocere per 20 minuti.

Sciogliere lo zucchero nell’aceto e versare sopra la caponata, mescolare e lasciare sfumare l’aceto completamente. A questo punto unire le melanzane fritte, mescolare e dopo 3-4 minuti spegnere il fuoco.

La Caponata di melanzane va servita fredda, buon appetito!

Iscriviti gratuitamente al Canale Telegram –> QUI
Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
e Seguimi sui Social :
Instagram Pinterest   Twitter  
   Grazie

Caponata di melanzane
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.